• Today is: domenica, Novembre 29, 2020

Elezioni presidente USA, Obama attacca Trump: “Dittatore da quattro soldi”

Elezioni presidente USA, Obama attacca Trump: "Dittatore da quattro soldi"

Barack Obama ha criticato il presidente Usa Donald Trump per aver messo in dubbio i risultati delle elezioni presidenziali, paragonandolo a leader autoritari di altre parti del mondo.

Durante un rally drive-in lunedì sera a Miami a favore di Joe Biden, Obama ha riferito che il magnate aveva fatto sapere che potrebbe “dichiarare la vittoria prima che tutti i voti vengano contati domani”. “È qualcosa che fa un dittatore da quattro soldi“, ha commentato l’ex presidente aggiungendo che “se credi nella democrazia, vuoi che ogni voto sia conteggiato”

Obama ha poi aggiunto che se un democratico si stesse comportando come Trump, “non potrei sostenerlo“. L’ex presidente ha sottolineato, a differenza di Trump, “con Joe e Kamala non dovrete pensarci ogni singolo giorno”. “Non dovrete discutere di qualche pazzo tweet che il presidente ha inviato questa mattina”, ha evidenziato. “Non sarà così estenuante. Sarete in grado – ha continuato – di sapere per quanto riguarda le vostre vite che il presidnete sta facendo il suo lavoro, invece di suggerire di iniettare candeggina”

Salvatore Fucci
Salvatore Fucci