• Today is: mercoledì, Novembre 25, 2020

Elezione USA, inarrestabile Trump: presidente uscente chiede nuovo riconteggio

trump riconteggio

Il presidente uscente degli Stati Uniti, Donald Trump, chiedera’ di effettuare un riconteggio dei voti espressi in alcune contee del Wisconsin alle elezioni presidenziali dello scorso 3 novembre.

Trump chiede nuovo riconteggio

Lo ha detto alla “Cnn” un collaboratore della campagna repubblicana, precisando che e’ loro intenzione chiedere un riconteggio ufficiale e la verifica di eventuali pagamenti anticipati. L’annuncio giunge dopo che oggi la Commissione elettorale del Wisconsin ha confermato di aver ricevuto un pagamento parziale di 3 milioni di dollari, aggiungendo che nessuna richiesta ufficiale di riconteggio e’ stata allegata e che il costo dell’operazione ammonterebbe a circa 7,9 milioni di dollari.

Secondo i risultati non ufficiali, il candidato democratico Joe Biden ha ottenuto nello Stato un totale di 20.470 di voti in piu’ rispetto a Trump, pari ad uno scarto dello 0,62 per cento. Nel caso in cui venisse effettuata, la Commissione elettorale del Wisconsin avrebbe 13 giorni di tempo per completare le operazioni di riconteggio, entro il prossimo 1 dicembre. Secondo gli esperti, e’ altamente improbabile che il riconteggio rovesci la situazione a favore di Trump: nel 2016, un riconteggio richiesto dalla candidata del Partito dei Verdi Jill Stein ha finito per aumentare il margine di Trump di 131 voti.

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.