• Today is: venerdì, Gennaio 22, 2021

Ecco la classifica dei politici più influenti nel mondo

Conte torna a parlare e invita alla responsabilità: "Vi spiego perché abbiamo dovuto chiudere"

Angela Merkel e’ la personalita’ piu’ potente d’Europa secondo la classifica stilata da Politico.eu per il suo Top Team nel 2021. La squadra e’ composta, oltre che dalla Merkel, definita “il cardine” dell’Ue, da altre 28 personalita’ e c’e’ anche il premier Giuseppe Conte. Il capo del governo italiano infatti risulta al primo posto tra le personalita’ che esercitano maggiore influenza sull’Europa, seguito dalla neo-direttrice dell’Ema, Emer Cooke, e dalla numero uno della Bce Christine Lagarde. Tra i “disrupter”, “i disgregatori”, figura invece la leader di Fdi Giorgia Meloni al terzo posto dopo Pavel Durov, soprannominato il “Mark Zuckemberg russo” e il commissario Ue per il mercato interno Thierry Breton.

“L’Italia e’ troppo grande per fallire, Giuseppe Conte e’ l’uomo che l’Ue si augura sia capace per sostenerla”, si legge nel profilo che Politico dedica al premier italiano che – sottolinea il sito – “ha affrontato una serie di minacce che avrebbero sconcertato anche il piu’ esperto dei politici”. E Politico non si sofferma solo sulle difficolta’ causate dalla prima e dalla seconda ondata pandemica ma anche sulle “difficili” coalizioni che hanno segnato il Conte 1 il Conte 2. “Il premier e’ riuscito a rassicurare la scettica Ue che l’Italia, davvero, questa volta si comportera’ bene dal punto di vista finanziario”, scrive Politico che sui 209 miliardi del Recovery avverte: “Equivale ad avere un biglietto della lotteria politica, ma deve spenderlo bene”. Sempre tra le personalita’ di maggiore influenza, al quarto posto figura il premier ungherese Viktor Orban, seguito dal presidente francese Emmanuel Macron e dal “peggior vicino” dell’Europa, Recep Erdogan. Nella squadra di Politico, tra i “sognatori” il podio e’ invece occupato dalla presidente della commissione Ue ursula von der Leyen, dal segretario della nato Jens Stoltenberg e dalla leader ambientalista tedesca Annalena Baerbock. L’ unica altra figura italiana presente nella classifica la ritroviamo tra gli “i disgregatori” dell’Europa. E’ Giorgia Meloni, che i presenta come “la migliore nel mettere in campo la sua abilita’ porre veti in giro per l’Ue senza auto-distruggersi”, scrive Politico.eu

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.