• Today is: giovedì, Novembre 26, 2020

Dramma sull’autobus, 12enne stroncata da malore mentre va a scuola

Come ogni mattina aveva preso l’autobus per andare scuola quando, una volta a bordo, è avvenuta la tragedia. Vittima una ragazzina di 12 anni, deceduta in seguito a una emorragia cerebrale poco dopo l’arrivo all’ospedale San Carlo di Milano. L’episodio, avvenuto all’altezza del civico 199 di via Novara, è stato segnalato alle 7.35 al 112 da una chiamata che segnalava a bordo di un autobus una bambina colta da malore.

Sul posto è intervenuta un’automedica e due ambulanze. La 12enne è stata condotta al pronto soccorso dove è arrivata intubata e con manovre di rianimazione in corso. Secondo quanto appreso, i medici avrebbero scoperto, nel tentativo di salvarla, che la giovane era affetta da una neoplasia, mai diagnosticata. Sul corpo della giovane il magistrato di turno della procura milanese ha disposto l’esame autoptico per chiarire le cause del decesso.

“Questa mattina alle 8.32 è giunta al pronto soccorso dell’Ospedale San Carlo V.A. 12 anni – si legge in una nota – La paziente condotta dall’ambulanza in codice rosso è arrivata già intubata e con manovre di rianimazione in corso che sono proseguite in Pronto Soccorso. L’esecuzione della TAC, eseguita durante una fugace ripresa del ritmo, ha evidenziato emorragia cerebrale. Al rientro in sala codici rossi la paziente ha avuto un successivo arresto e alle 9.34 il medico ha constatato il decesso”.

La direzione aziendale ha attivato immediatamente il supporto psicologico per i genitori e l’intervento di un mediatore linguistico culturale, poiché la famiglia ha origini egiziane. “Siamo vicini al dolore dei genitori per la grave perdita che ha commosso tutti gli operatori del Pronto soccorso”, dichiarato il direttore generale dell’Asst, Matteo Stocco.

 

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.