• Today is: lunedì, Aprile 12, 2021

Dramma sul lavoro, vigile del fuoco muore folgorato: Tonello lascia moglie e figli

Ha perso la vita perché colpito da una scarica elettrica durante un intervento per la messa in sicurezza di un palo della linea elettrica. E’ moto così un vigile del fuoco nel Sassarese, in Sardegna.

La vittima, Tonello Scanu, 54 anni, era originaria di Ossi, comune vicino a Sassari. Lascia moglie e figli. L’incidente è avvenuto intorno alle 7 durante un intervento su un cavo elettrico nelle campagna di Nulvi. Scanu stava lavorando su un cavo elettrico che si era staccato da un palo a causa del forte vento che in queste ore soffia in tutta la zona accompagnato da una pioggia battente.

Il Dipartimento della Protezione Civile ha espresso, in una nota, profondo cordoglio per la scomparsa del vigile del fuoco. “Nel porgere le più sentite condoglianze ai familiari per la grave perdita”, si legge nel comunicato, “il Capo del Dipartimento, Angelo Borrelli, rinnova la stima e la gratitudine per tutti coloro che quotidianamente contribuiscono alla tutela del territorio e soprattutto alla salvaguardia di vite umane anche a rischio della propria”.

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha inviato al Capo Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile, Prefetto Laura Lega, il seguente messaggio: “Con profonda tristezza ho appreso la notizia dell’incidente nel quale, durante un intervento operativo in provincia di Sassari, ha perso la vita il Vigile del Fuoco Coordinatore Tonello Scanu. Nell’esprimere a lei e al Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco la mia solidale vicinanza in questo doloroso momento, la prego di far pervenire ai familiari le espressioni della mia commossa partecipazione al loro cordoglio”. POL NG01 rib 281304 DIC 20

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.