• Today is: giovedì, Maggio 6, 2021

Dramma in India, incendio in un ospedale: muoiono 13 pazienti. Caos all’esterno con familiari

Dramma in India, incendio in un ospedale: muoiono 13 pazienti. Caos all'esterno con familiari

Ancora una tragedia in un ospedale in India, duramente colpita dalla nuova ondata di coronavirus. Almeno 13 pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva sono morti a causa di un incendio divampato in una struttura vicino a Mumbai.

Al Vijay Vallabh Hospital di Virar, a circa 70 km da Mumbai, erano ricoverate in totale 90 persone. E, riferisce Ndtv, dopo l’incendio intorno all’ospedale è scoppiato il caos con familiari e amici dei pazienti ricoverati in attesa di notizie. In un tweet il premier indiano Narendra Modi ha parlato di una “tragedia”. Lo stato di Maharashtra, quello di Mumbai, è il più colpito dalla nuova ondata di contagi a causa della pandemia. Mercoledì scorso a Nashik, sempre nel Maharashtra, 24 pazienti Covid sono morti a causa dell’interruzione della fornitura di ossigeno.

E a marzo un incendio in un ospedale per pazienti Covid a Mumbai era costato la vita a dieci pazienti. Oggi l’India, con una popolazione di oltre 1,3 miliardi di persone, ha segnalato più di 332.000 contagi accertati nell’arco di 24 ore, e altri 2.263 decessi. Il bollettino ufficiale parla di oltre 16 milioni di casi con 186.920 morti dall’inizio della pandemia.

Tag:
Mariacarmela Fucci
Mariacarmela Fucci