• Today is: domenica, Maggio 9, 2021

Dramma in casa, padre e figlio ritrovati morti dopo settimane

Sono stati ritrovati morti insieme, padre e figlio, con i cadaveri in avanzato stato di decomposizione. E’ questo il dramma che stamattina i Vigili del Fuoco si sono ritrovati davanti in un appartamento di Trieste.

Nessuno si sarebbe accorto dell’assenza dei due uomini. La terribile scoperta è avvenuta infatti solo dopo una segnalazione da parte dei vicini che indicava un cattivo e persistente odore proveniente dall’abitazione. L’appartamento si trova al penultimo piano di un edificio di otto piani in via Giulia, in questo periodo oggetto di ristrutturazione. Al citofono e al campanello di ingresso dell’appartamento non rispondeva nessuno così i pompieri sono entrati forzando la porta e imbattendosi nei cadaveri di una persona anziana e di un’altra più giovane. È stata allertata così la polizia che ha avviato subito le indagini e in poco tempo ha confermato l’identità delle due vittime: padre e figlio, Sergio Visintini e Riccardo, rispettivamente di 82 e 45 anni.

Sul posto è quindi arrivata anche la polizia scientifica per effettuare i rilievi del caso. La magistratura ha ordinato l’autopsia. Gli inquirenti dovranno scoprire causa e date del decesso.

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.