• Today is: giovedì, Gennaio 28, 2021

Decreto Natale, zona rossa e zona arancione: cosa si potrà fare e cosa no

Il Consiglio dei Ministri approva il decreto Natale. Dopo giorni di litigi, attese e confusioni, a una settimana dal 25 dicembre il Governo comunica agli italiani le nuove misure restrittive. Dal 24 dicembre al 6 gennaio saranno dieci giorni totali di zona rossa e quattro di zona arancione.

Disposta la chiusura di bar, ristoranti e negozi, oltre che il divieto di uscire di casa se non per motivi di lavoro e salute, nei giorni prefestivi e festivi: dal 24 al 27 dicembre e poi nuovamente dal 31 dicembre al 3 gennaio e dal 5 al 6 gennaio.

Dieci giorni di zona rossa intervallati dal 28, 29 e 30 dicembre e dal 4 gennaio dove l’Italia passerà in zona arancione, ovvero ci si potrà spostare liberamente all’interno dei comuni e i negozi saranno aperti. Per i bar e ristoranti se ne riparla invece direttamente il 7 gennaio, con la sola possibilità dell’asporto fino alle 22 e della consegna a domicilio. Confermato quindi anche il coprifuoco delle 22, dopo una lunga discussione sulla possibilità di anticipare il rientro nella propria abitazione alle 20.

Il Cdm ha stanziato 400 milioni per bar e ristoranti costretti a chiudere. Altri ristori sono previsti per l’inizio del 2021.

Nei giorni prefestivi e festivi è possibile ricevere nella propria abitazione due persone (non compresi i minori di 14 anni, persone disabili o non autosufficienti) oltre ai conviventi. Lo spostamento sarà possibile solo una volta al giorno. Insomma non si potrà andare a trovare più di un solo ‘parente’ o amico durante le festività e chi violerà le restrizioni incapperà in una sanzione da 400 euro a mille euro e, nel caso di attività commerciali, la chiusura da 5 a 30 giorni.

Il decreto prevede anche gli spostamenti per i piccoli comuni: ci si potrà muovere tra quelli sotto i 5mila abitanti ma a una distanza massima di 30 chilometri e non per andare nei capoluoghi di provincia. L’unica eccezione è rappresentata al momento dalla Campania dove il governatore Vincenzo De Luca ha annunciato un’ordinanza per bloccare gli spostamenti anche tra piccoli comuni.

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.