• Today is: martedì, Aprile 20, 2021

De Luca: “Obiettivo fine calvario nel 2021”

Non facciamoci piacere troppo l'autoritarismo di De Luca

“Oggi l’obiettivo che abbiamo noi in Campania è porre fine a questo calvario per il 2021. Senza la vaccinazione e l’immunità di gregge, alla vita normale non torniamo. Per questo stiamo lavorando anche per fornirci di altri vaccini, per approvvigionarci anche di qualche altro milione di dosi, sempre subordinando la somministrazione all’approvazione dell’Aifa e dell’Ema”. Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo DE LUCA.  “Ho detto altre volte – ha ricordato DE LUCA – che avevamo programmato di arrivare nel mese di luglio ad avere almeno la città di Napoli tutta vaccinata, come fatto simbolico. Avevamo programmato un lavoro per avere Napoli come prima grande città d’Europa libera dal Covid. Non ci sono arrivati i vaccini e dunque i tempi si sono allungati. Oggi siamo nella situazione in cui le persone che hanno avuto le due dosi in Campania sono 173mila, soprattutto personale sanitario. Se andiamo con questi ritmi, noi in 10 mesi arriviamo a vaccinare con due dosi non più di 700mila persone. Significa che il calvario dura anche nel 2022 e nel 2023”.

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.