• Today is: sabato, Agosto 15, 2020

Dal 18 maggio ripartono le messe, l’invito di Galli: “Attenzione agli anziani”

Dal 18 maggio ripartono le messe, l'invito di Galli: "Attenzione agli anziani"

Firmato il protocollo tra la Cei e la Presidenza del Consiglio per far ripartire le messe il prossimo 18 maggio. La Camera ha approvato con soli 4 astenuti un emendamento che permette la ripresa delle Messe dopo un accordo con la Cei sulla sicurezza durante le celebrazioni religiose.

Ripartono le messe

Chiaramente bisognerà adottare tutte le misure di sicurezza, rispettare il distanziamento sociale e fare molta attenzione. Il virologo Massimo Galli, però, invita a fare molta attenzione e a non abbassare la guardia.

“Soprattutto gli anziani devono stare bene attenti, se restano a casa ancora un po’ non e’ una cattiva idea”, queste le parole di Galli che dunque invita le persone anziane a non tornare subito a messa. Secondo il virologo chi ha una certa età dovrebbe continuare a restare ancora un po’ riguardato, poiché l’emergenza ancora non è finita.

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.