• Today is: lunedì, Gennaio 25, 2021

Cutolo in condizioni gravi: trasferito d’urgenza nell’ospedale di Parma

Cutolo è ricoverato in gravi condizioni nell’Ospedale di Parma, nel reparto riservato ai detenuti. Ieri mattina Raffaele Cutolo ha lasciato la sua cella del carcere emiliano, dove è detenuto dal 1995  in regime di carcere duro, per un improvviso aggravamento delle sue condizioni di salute.

Nella “sua” Ottaviano c’è tanta apprensione da parte dei familiari che chiedono rispetto e riserbo per una perosna che è detenuta ininterrottamente dal 1979.  Da un paio di settimane il suo avvocato aveva inoltrato una richiesta al tribunale di Sorveglianza per ottenere un permesso, sulla scorta della recente sentenza della corta costituzionale che ha dichiarato incostituzionale la legge sull’ergastolo ostativo.

Cutolo, condannato a diversi ergastoli, soffre già da tempo di diverse patologie ed è detenuto ininterrottamente dal 1979 e al regime del carcere duro dal 1995. In totale sono 55 gli anni che ha trascorso da detenuto, 39 dei quali in isolamento. Da pochi mesi il regime carcerario a cui è sottoposta non gli permette neanche più di abbracciare sua figlia che ha compiuto da poco 12 anni.

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.