• Today is: sabato, Ottobre 31, 2020

Covid, De Luca batte i pugni: “Più medici in Campania”

Non facciamoci piacere troppo l'autoritarismo di De Luca

Il Presidente della Regione ha deciso di chiedere alla Protezione Civile la messa a disposizione nei tempi piu’ rapidi possibili di personale medico e infermieristico volontario, gia’ utilizzato da Governo e Commissario nell’emergenza dei mesi scorsi, per porre in essere il controllo sui territori. E’ quanto emerso dal vertice tra il governatore della Campania, il ministro della Salute, Roberto Speranza, ed il commissario Domenico Arcuri. Da tempo, infatti, si e’ rilevato un elemento di criticita’ rappresentato dalla carenza di personale.

I bandi pubblici gia’ esperiti non hanno prodotto la sufficiente copertura. “Il numero elevato di contagi registrati vede una grande prevalenza di asintomatici destinati quindi all’isolamento domiciliare. Ma questo richiede l’impegno straordinario di personale medico infermieristico indispensabile per seguire i pazienti nel periodo di isolamento”, si legge in una nota della Regione.

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.