• Today is: sabato, Gennaio 23, 2021

Coronavirus, un morto in Filippine, è il primo decesso fuori dalla Cina

Coronavirus, un morto in Filippine, è il primo decesso fuori dalla Cina

Continua la psicosi a livello mondiale per il contagio da coronavirus. E’ avvenuto nelle Filippine il primo decesso per coronavirus fuori dalla Cina. Il Dipartimento della Salute filippino ha reso noto che un uomo cinese, 44 anni originario di Wuahan, è morto.

L’uomo è stato ricoverato in ospedale lo scorso 25 gennaio, aveva febbre, tosse e mal di gola, ha poi sviluppato una polmonite grave. Negli ultimi giorni, “il paziente era stabile e mostrava segni di miglioramento“. Le condizioni di salute della vittima, però, si sono aggravate nelle ultime 24 ore e purtroppo l’uomo è deceduto.

La compagna 38enne dell’uomo, anche lei di Wuhan, è risultata positiva al nuovo virus. La donna, dunque, è il secondo caso di contagio nelle Filippine. Intanto la Cina ha annunciato che 253 persone che avevano contratto il coronavirus sono guarite.

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.