• Today is: domenica, Gennaio 17, 2021

Coronavirus, “stanno bene” gli italiani rimpatriati dalla Cina

“Grazie alle donne e agli uomini delle Forze Armate che come sempre si fanno trovare pronti. Atterrato a Pratica di Mare l’aereo militare che ha riportato a casa i nostri connazionali da Wuhan. Ora riceveranno ogni assistenza nelle strutture allestite dalla Difesa per l’emergenza”. Questo il tweet del ministro della Difesa Lorenzo Guerini che annuncia il rientro in Italia dei 56 italiani.

“I passeggeri sono 56, stanno bene, nessuno pare avere avuto problemi in volo. Tra di loro ci sono anche sei bambini”, dice Stefano Verrecchia, capo dell’Unità di crisi della Farnesina. “L’italiano che è dovuto rimanere a Wuhan perché aveva la febbre (un ragazzo di 17 anni, ndr) è ora sotto osservazione nell’ospedale della città cinese e la sua situazione è monitorata dalla nostra ambasciata. I nostri connazionali adesso faranno lo screening e saranno portati alla Cecchignola dove, se necessario, potranno avere anche assistenza psicologica”.

Intanto il crocierista irlandese ricoverato a Roma non è positivo al coronavirus. “Ci è stato appena comunicato dal Laboratorio di virologia che il paziente straniero ricoverato nella serata di ieri presso l’Istituto Spallanzani è risultato negativo al test del nuovo coronavirus”. Queste le parole dell’Assessorato alla Sanità e l’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio su comunicazione della Direzione Sanitaria dell’Istituto Nazionale per le Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani.

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.