• Today is: sabato, Gennaio 16, 2021

Coronavirus, sbarco delle persone a bordo della Diamond Princess, volo dall’Italia per assistere connazionali

Sono stati 14 giorni in quarantena e finalmente le 3711 persone a bordo della Diamond Princess potranno sbarcare dalla nave di crociera ormeggiata nella baia di Yokohama, in Giappone. La discesa è iniziata nella notte.

A mezzanotte e mezza è partito dall’aeroporto di Ciampino un volo con il personale medico chiamato a soccorrere gli italiani a bordo della nave da crociera, su cui sono stati segnalati più di 540 casi di contagio. Circa 500 passeggeri sono invece senza sintomi. Sono risultati negativi ai test e, non avendo avuto alcun contatto con le persone contagiate, saranno sbarcati durante il giorno, secondo il ministero della Sanità giapponese.

Le 3.711 persone provenienti da 56 paesi inizialmente a bordo hanno visto una crociera, che sarebbe dovuta essere un sogno in Asia, trasformarsi in un incubo, tra la paura di contrarre il virus mortale e la noia infinita.

Non potevano fare niente, costrette all’interno delle loro cabine, molte delle quali senza finestra, avevano solo la possibilità di fare una piccola passeggiata sul conte.  Il ministero della Salute giapponese ha riferito ieri che le operazioni di sbarco proseguiranno fino a venerdì, di pari passo con l’arrivo dei risultati degli esami di laboratorio

Alessandro Fucci
Alessandro Fucci