• Today is: sabato, Agosto 15, 2020

Coronavirus, ormai è ufficiale: girava in Europa già a dicembre

Confermati i sospetti, il Coronavirus circolava in Europa già a dicembre, quindi molto di prima dei dati fin’ora considerati ufficiali. Il primo caso confermato di Coronavirus in Europa è quindi quello di un uomo francese che era positivo già il 27 dicembre quasi un mese prima del primo contagio ufficiale (24 gennaio) registrato Oltralpe.

L’ha scoperto l‘ospedale Jean-Verdier di Bondy, nella banlieue di Parigi, dove sono stati riesaminati i tamponi di 24 pazienti ricoverati con polmonite a dicembre.  “Abbiamo verificato a posteriori 24 pazienti affetti da polmonite ed è stato trovato un positivo” ha raccontato Yves Cohen, responsabile del reparto di terapia intensiva dell’ospedale della regione parigina e autore della ricerca che sarà presto pubblicata su una rivista scientifica.

Il tampone positivo è quello di Amirouche Hammar, un francese di 51 anni che non ha mai viaggiato in Cina e nel frattempo è fortunatamente guarito.  L’uomo era stato ricoverato a causa di malori e sintomi influenzali.  “Ha contagiato i suoi due figli ma anche loro stanno bene” ha detto Cohen. La moglie non è stata malata, i medici ipotizzano che sia stata portatrice sana del virus. La donna lavora infatti in un supermercato accanto a un reparto sushi in cui sono presenti anche dipendenti cinesi. Completamente da riscrivere quindi la storia del Covid-19 in Francia e probabilmente in Europa.

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.