• Today is: lunedì, Settembre 21, 2020

Coronavirus, nel mondo 3.5 milioni di casi: 75% in Europa e Usa

La pandemia di Coronavirus non accenna ad arrestarsi. Nel mondo sono stati superati infatti i 3 milioni e mezzo di contagi. Di questi il 75% dei casi si sono registrati in Europa e negli Usa. Sono stati registrati almeno 3.500.517 casi di infezione nel mondo inclusi i 246.893 decessi per Coivd-19.

Lo rende noto l’agenzia di stampa francese Afp, citando dati ufficiali. In particolare in Europa, il continente più colpito al mondo, ci sono 1.547.180 di casi e 143.584 morti. Subito dopo ci sono gli Stati Uniti dove sono stati registrati 1.158.040 casi e 67.680 decessi. Il numero di casi della pandemia, tuttavia, resta sicuramente sottostimato. Perchè in tanti paesi del mondo vengono conteggiati solo i pazienti ricoverati in gravi condizioni.

Nonostante ciò diversi paesi stamattina sono usciti dal lockdown per cercare di ripartire. In Italia oggi ha inizio la fase 2 con il ritorno di 4.5 milioni di italiani al lavoro. La Tunisia riapre invece i settori vitali dell’economia, del sociale e delle esportazioni, ove non sussista la possibilità dello smart working. Ritornano invece in aula oggi i 22 milioni di bambini, ragazzi e studenti universitari in Vietnam dopo tre mesi di stop.

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.