• Today is: sabato, Ottobre 31, 2020

Coronavirus, muore ragazzina di 12 anni: è la vittima più giovane d’Europa

Coronavirus, primi due casi in Valle d'Aosta, isolamento preventivo per persone a contatto con loro

E’ belga la vittima di Coronavirus più giovane d’Europa. uesta mattina il servizio di Salute pubblica belga ha annunciato che una ragazzina di 12 anni è deceduta per le complicazioni dell’infezione.

Momenti di commozione quando il virologo Emmanuel André durante la quotidiana conferenza stampa ha annunciato l’accaduto: “Oggi abbiamo un annuncio difficile da fare, un momento emotivamente difficile perché colpisce un bambino. Pensiamo alla sua famiglia e ai suoi cari. È un evento raro ma che ci sconvolge”.

La giovane è morta dopo 3 giorni di febbre. E’ la vittima più giovane d’Europa. Dopo la morte di una ragazza di 16 anni in Francia e di un ragazzino di 14 anni in Portogallo.

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.