• Today is: giovedì, Settembre 24, 2020

Coronavirus, mascherine false: scoperto giro d’affari di 4 milioni

I carabinieri del Comando Provinciale di Roma, in collaborazione con i comandi dell'Arma territorialmente competenti e della Guadia Civil spagnola, stanno dando esecuzione ad un'ordinanza che dispone misure cautelari nei confronti di 33 persone, emessa dal gip della Capitale nei confronti di due diverse associazioni, una vicina alla 'Ndrangheta e una vicina alla Camorra, interconnesse dalla mutua assistenza nello specifico settore del narcotraffico. Gli arresti, nell'ambito dell'operazione "Akhua", sono eseguiti nelle province di Roma, Napoli, Cagliari, Oristano, Reggio Calabria e Varese, ma anche in Spagna. Sempre questa mattina i militari, coordinati dalla Direzione Distrettuale Antimafia del procuratore facente funzioni Michele Prestipino, stanno eseguendo un sequestro preventivo di beni per un valore complessivo di circa 1 milione di euro.

Blitz dei carabinieri che hanno scoperto una partita di mascherine con certificati falsi per un giro d’affari di oltre 4 milioni di euro. Le mascherine erano state vendute anche ad ospedali, Asl e comuni.

I Carabinieri dei Nas di Perugia hanno denunciato tre legali di altrettante società per frode in commercio, frode in pubblica fornitura e uso di atto falso. Le accuse riguardano la messa in commercio di mascherine chirurgiche, classificate come dispositivi medici, e mascherine, dispositivi di protezione individuali, con certificati di conformità risultati falsi. Secondo le indagini dei militari le mascherine contraffatte provenivano, con tanto di certificazione falsa, dalla Tunisia e dalla Cina. Uno dei tre indagati aveva commercializzato a privati ed enti pubblici – ospedali, Asl, Comuni, e case circondariali- circa un milione e 500 mila mascherine chirurgiche.

Al momento sono trecento i dispositivi rintracciati e sottoposti a sequestro penale, ma sono in corso ulteriori accertamenti presso le strutture pubbliche destinatarie.

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.