• Today is: lunedì, Gennaio 18, 2021

Coronavirus in Italia, le parole del papa: “Esprimo tutta la mia vicinanza ai malati”

Coronavirus in Italia, le parole del papa: "Esprimo tutta la mia vicinanza ai malati"

L’emergenza del Coronavirus in Italia sta tenendo impegnati tutti. Le Istituzioni si stanno adoperando affinché il contagio non dilaghi, i medici in prima linea stanno fronteggiando la situazione che si è venuta a creare a seguito della diffusione del virus in Italia, soprattutto nelle regioni del Nord Italia.

Sulla questione è intervenuto anche Papa Francesco, che ha voluto esprimere tutta la sua vicinanza ai malati di coronavirus che sono ricoverati. “Desidero esprimere nuovamente la mia vicinanza ai malati del Coronavirus e agli operatori sanitari che li curano, come pure alle autorità civili e a tutti coloro che si stanno impegnando per assistere i pazienti e fermare il contagio”. Queste le parole del Papa al termine dell’udienza generale in piazza San Pietro.

Sua Santità aveva già parlato di quest’emergenza. All’udienza generale del 12 febbraio scorso aveva elevato una preghiera: “Per i fratelli cinesi che soffrono questa malattia così crudele. Che trovino la strada della guarigione il più presto possibile”. Una preghiera c’era stata anche lo scorso 26 gennaio: “Il Signore – aveva detto in quell’occasione il Papa – accolga i defunti nella sua pace, conforti le famiglie e sostenga il grande impegno della comunità cinese già messo in atto per combattere l’epidemia”

Salvatore Fucci
Salvatore Fucci