• Today is: domenica, Ottobre 25, 2020

Coronavirus, coprifuoco in Francia: cittadini a casa dalle 21

Coprifuoco per 20 milioni di persone in Francia. E’ quanto annuncia il presidente Emmanuel Macron in diretta tv. Dopo l’aumento considerevole dei contagi (tra i 10 e i 20mila giornalieri) di coronavirus, è stato dichiarato coprifuoco nella regione di Parigi e in altre città dalle 21 alle 6.

Oltre alla capitale, coinvolte anche Grenoble, Lille, Lione, Montpellier, Saint-Etienne, Aix-en-Provence, Marsiglia, Rouen e Tolosa. Il provvedimento è dichiarato per 4 settimane, prorogabili fino al primo dicembre se si rivelerà necessario dopo una verifica al termine del periodo previsto di un mese. Una chiusura totale ci sembra sproporzionata, il coprifuoco è pertinente

“Il coprifuoco interesserà circa 20 milioni di persone” ha sottolineato Macron, nelle zone individuate saranno chiusi “tutti i cinema, teatri, ristoranti, bar, e tutte le persone resteranno a casa”.

“Bisogna che gli attuali 20mila casi scendano” spiega Macron che poi esclude il lockdown: “Confinare di nuovo il Paese sarebbe sproporzionato” ma “il coprifuoco è una misura coerente. Noi andremo davanti al Parlamento per prolungarlo fino al primo dicembre. Sei settimane è un tempo che ci sembra utile”.

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.