• Today is: giovedì, Settembre 24, 2020

Coronavirus, cala la curva del contagio ma ci sono ancora 179 morti

Il CINECA scopre 40 molecole che potrebbero fermare il coronavirus

La curva del contagio da Coronavirus, anche se lentamente, continua a scendere. Ma il numero dei morti è leggermente in aumento: 179 morti in sole 24 ore. I dati del nuovo bollettino diramato dalla protezione civile riportano un aumento dei contagi di  744 unità contro gli 802 nuovi contagiati di ieri. Oggi però sono stati fatti 40.740 tamponi contro i 51.678 di ieri. Il rapporto tra tamponi fatti e casi individuati è di 1 malato ogni 54,8 tamponi fatti, cioè l’1,8%. Uno dei valori più bassi mai registrati da inizio epidemia.

In terapia intensiva si trovano oggi 999 persone, 28 meno di ieri. Sono ancora ricoverate con sintomi 13.539 persone, 79 meno di ieri. In isolamento domiciliare 67.950 persone (-729 rispetto a ieri). I guariti raggiungono quota 106.587, per un aumento in 24 ore di 1401 in calo però rispetto ai 2155 pazienti dichiarati guariti ieri. Nelle ultime ventiquattr’ore sono morte 179 persone, rin leggero aumento quindi rispetto ai 165 deceduti di ieri. In Italia da inizio epidemia sono morte 30.739 per il Coronavirus.

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.