• Today is: sabato, Ottobre 31, 2020

Coronavirus, bandiere italiane a mezz’asta in segno di lutto

Lutto nazionale oggi in Italia per commemorare tutte le persone morte dall’inizio dell’epidemia di Coronavirus. Le bandiere italiane di tutti gli edifici pubblici saranno esposte a mezz’asta.

L’iniziativa, partita dai sindaci italiani, si è allargata ad altre istituzioni: la bandiera italiana a mezz’asta sarà esposta su tutti gli edifici pubblici. L’iniziativa fu proposta per la prima volta dal sindaco di Calcinate e presidente della Provincia di Bergamo, Gianfranco Gorelli, che si trova nella zona dove il Coronavirus ha fatto più morti. I sindaci alle 12 saranno in piedi, davanti al proprio municipio, in silenzio e con le bandiere esposte a mezz’asta “in segno di lutto” e in “segno di solidarietà con tutte le per comunità che stanno pagando il prezzo più alto”.

Cerimonia organizzata per dare vicinanza a tutte le famiglie colpite da questa guerra silenziosa e ricordare i tanti cittadini italiani morti senza neanche un funerale.

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.