• Today is: domenica, Novembre 29, 2020

Coronavirus, 28.244 contagi e 353 morti: le regioni più colpite

Sono 28.244 i nuovi casi di contagio registrati in Italia nelle ultime 24 ore emersi dall’analisi di 182.287 tamponi, quasi 50mila più del giorno precedente (135.731 tamponi e 22.253). Il rapporto positivi-tamponi diminuisce di quasi un punto percentuale: 15,5% rispetto al 16,39% del 2 novembre. In aumento invece il dato sulle vittime: oggi 353 morti, ieri 233, per un totale che tocca quota 39.412.

E’ quanto emerge nel bollettino di martedì 3 novembre diffuso dal ministero della Salute sull’emergenza coronavirus che da febbraio a oggi ha fatto registrare 759.829 casi totali, 302.275 guariti (+6.258 nell’ultimo giorno). Ad oggi il numero degli attualmente positivi supera le 400mila unità (418.142 con un incremento di 21.630).

Negli ospedali aumentano i pazienti ricoverati in terapia intensiva (2.225, +203), in degenza ordinaria salgono a 21.114 i ricoveri (+1274). In isolamento domiciliare ci sono 394.803 cittadini.

Anche oggi la regione più colpita resta la Lombardia (6.804), seguita da Piemonte (3.169), Campania (2.971), Toscana (2.336), Veneto (2.298), Lazio (2.209), Emilia-Romagna (1.912), Puglia (1.163), Liguria (1.052), Sicilia (1.048), Abruzzo (601), P.A. Bolzano (495), Marche (431), Umbria (420), Friuli Venezia Giulia (366), Sardegna (302), Calabria (266), P.A. Trento (112), Basilicata (102), Valle d’Aosta (94), Molise (93).

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.