• Today is: martedì, Agosto 11, 2020

Coronavirus, 169 positivi e 13 morti: eseguiti però pochi tamponi

Coronavirus, dall'Australia l'allarme: "Prepararsi a una prossima pandemia"

Diminuiscono i nuovi contagiati in Italia, tornando di nuovo abbondantemente sotto i 200 positivi nelle ultime 24 ore dopo le preoccupanti cifre degli ultimi giorni. Resta stabile il numero dei morti anche se si torna sopra la soglia psicologica dei 10 deceduti. Preoccupante però il numero di tamponi, davvero esiguo a questo punto della lotta al Coronavirus.

L’ultimo bollettino emesso dal Ministero della Salute riporta un aumento dei contagiati in Italia di 169 positivi, netto miglioramento rispetto ai ben 234 contagiati registrati ieri. Il totale dei contagiati in Italia è quindi di 243.230 positivi dall’inizio dell’epidemia. Oggi però sono stati eseguiti pochissimi tamponi: appena 23 mila test effettuati rispetto agli oltre 70.000 che venivano eseguiti nei giorni di punta.

Attualmente i casi attivi in Italia sono 13,157. Di questi 12.324 si trovano in isolamento domiciliare asintomatici o con pochi sintomi, 768 persone sono ricoverate con sintomi. I pazienti in terapia intensiva sono 65. La regione più colpita è la Lombardia.

Oggi i deceduti sono 13 per un totale di 34.967 morti dall’inizio dell’epidemia.

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.