• Today is: venerdì, Febbraio 26, 2021

Coronavirus, 14.128 positivi e ricoveri in calo: i morti sono 337

Tamponi e casi in aumento, ma calano i morti e i ricoveri in regime ordinario e in terapia intensiva. Dal bollettino del ministero della Salute, e relativo a venerdì 5 febbraio, sono emersi 14.218 positivi e 337 i decessi, contro i 13.659 contagiati e le 422 vittime di giovedì.

È aumentato anche il numero di tamponi analizzati, 270.507 fra molecolari e antigenici, quasi 400 in più. E il tasso di positività, cioè il rapporto fra i malati e i test, sale leggermente dal 5,05% al 5,25%. Se il dato complessivo dei positivi sale a 2.611.659, il totale dei deceduti raggiunge i 90.618

La situazione ospedaliera sembra meno grave. In regime ordinario, ci sono 19.575 pazienti, cioè 168 in meno nel giro di una giornata. In rianimazione ammontano a 2.142 i posti letto occupati (-9) con gli ingressi del giorno in terapia intensiva che toccano quota 132. I guariti delle ultime 24 ore sono 14.995, cioè 2.091.923 dall’inizio della pandemia, e continua, anche se rallenta, la discesa degli attuali positivi: -1.159, con 429.118 italiani affetti dal Covid-19.

La Lombardia è la regione con il maggior numero di contagi (2.504) a fronte di 39.003 tamponi, con un indice di positività al 6,4%. In quadrupla cifra anche i casi in Campania (1.665), Emilia-Romagna (1.364), Puglia (1.215) e Lazio (1.141). Altrove si riscontra un numero di infetti nell’ordine delle centinaia, tranne in Basilicata (89) e Molise (8).

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.