• Today is: martedì, Ottobre 27, 2020

Conte smentisce nuovo lockdown: “Possibili chiusure ben mirate, situazione in Italia migliore che in altri Paesi europei”

Conte su smentisce possibile lockdown: "Possibili chiusure ben mirate, situazione in Italia migliore che in altri Paesi europei"

Giuseppe Conte torna a parlare di un probabile lockdown, smentendo che ci sia questa possibilità e spiegando quali potrebbero essere le misure che l’Italia adotterà.

“Oggi il Financial Times dichiara che l’Italia e’ riuscita a gestire meglio di altri paesi europei la nuova emergenza e che ha tenuto sotto controllo l’epidemia. E’ un riconoscimento di cui sono orgoglioso, a testimonianza soprattutto del comportamento esemplare degli italiani. Dal canto nostro, posso garantire che abbiamo sempre fatto il massimo e agito in scienza e coscienza, secondo il principio di massima precauzione e proporzionalita’, mettendo al primo posto la salute dei cittadini”, queste le dichiarazioni del premier in un’intervista per La Stampa.

Conte sottolinea come escluda la probabilità di un nuovo lockdown, spiegando che potrebbero esserci chiusure localizzate: “La situazione in Italia e’ sicuramente migliore rispetto ad altri Paesi europei, e siamo piu’ preparati – anche come sistema sanitario – ad affrontare una eventuale recrudescenza della diffusione del virus. Allo stato attuale escludo la possibilita’ di un generale lockdown, potrebbero esserci – se necessarie – chiusure ben mirate. La cosa piu’ importante e’ mantenere un atteggiamento prudente per non vanificare gli sforzi e i sacrifici fatti finora. Chiedo ancora una volta a tutti, specie ai piu’ giovani, di non abbassare la guardia”.

Alessandro Fucci
Alessandro Fucci