• Today is: sabato, Dicembre 5, 2020

Cile, l’inferno di Santiago: 10 le vittime causate dalle proteste

Cile, l'inferno di Santiago: 10 le vittime causate dalle proteste

La miccia è stata accesa dalla decisione del Governo di aumentare il costo dei biglietti per il trasporto pubblico. Le proteste, iniziate nella capitale Santiago, sono divampate anche in altre città cilene. All’inizio erano semplici manifestazioni, poi la violenza s è impadronita di giovani e studenti.

Negli ultimi giorni sono stati furiosi gli scontri con la Polizia. Già è salito a 10 il conto delle vittime, mentre non sono stati quantificati i danni provocati dal vandalismo che ha causato la devastazione di molte stazioni della metro.

Sono stati proclamati lo stato d’emergenza che durerà per 15 giorni e un coprifuoco che durerà dalle 22 alle del mattino. Gli agenti della Polizia sono scortati nelle loro ronde dai militari dell’esercito. Ecco le dichiarazioni del Presidente Pinera.

Ho ascoltato con umiltà la voce della gente e non avrò paura di continuare a farlo, perchè così si costruiscono le democrazie. Ho deciso di sospendere l’aumento del metro, ciò che richiederà la rapida approvazione di una legge, finchè concorderemo un sistema per proteggere meglio i nostri compatrioti. Tutti hanno diritto di manifestare pacificamente e solidarizzo con le ragioni che hanno per farlo. Ma nessuno può minacciare la sicurezza di nessun compatriota. Solo uniti potremo salvare e conservare la nostra democrazia“.

Tag:,
Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.