• Today is: giovedì, Novembre 26, 2020

Catalogna, violenza in strada: annullato il “Super Clasico”

Catalogna, violenza in strada: annullato il "Super Clasico"

Scontri, arresti e una partita di calcio che non si giocherà più. Senza contare la chiusura di uno dei principali monumenti di BarcellonaLa Sagrada Familia. È questo il bilancio degli scontri che stanno avvenendo in questi giorni tra le strade del capoluogo catalano.

Il motivo è stata la sentenza della suprema corte spagnola che ha condannato i leader indipendentisti che avevano promosso il referendum secessionista. Intanto, uno di questi ultimi, Carles Puigdemont, si è consegnato alle autorità spagnole.

Sono stato rilasciato senza cauzione, resto a disposizione della giustizia belga. Non lascerò il Paese“, queste le sue dichiarazioni.

Intanto, i media spagnoli hanno parlato di circa mezzo milione di persone scese in piazza, strade bloccate, voli cancellati, il centro di Barcellona completamente paralizzato disordini e cariche della polizia: praticamente il caos.

Ed è ormai ufficiale, il ‘classicoBarcellona-Real Madrid è stato rinviato. La partita non si giocherà il prossimo 26 ottobre. La federcalcio spagnola, dopo la riunione del comitato delle competizioni, ha ufficializzato il rinvio per ragioni di sicurezza alla luce degli scontri di questi giorni nella città catalana. I due club sarebbero orientati a recuperare la partita mercoledì 18 dicembre.

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.