• Today is: sabato, Ottobre 31, 2020

Caos in Libia, Di Maio a colloquio con Sarraj e Haftar

Caos in Libia, Di Maio a colloquio con Sarraj e Haftar

Il ministro degli Esteri Luigi di Maio è in Libia. Di Maio, è a Bengasi dove ha incontrato il generale Khalifa Haftar, l’uomo forte della Cirenaica. Previsto un incontro anche con Sarraj, il Presidente riconosciuto dalla Comunità Internazionale.

La soluzione della crisi in Libianon può essere militare“, ha detto Di Maio incontrando a Tripoli il vicepresidente del consiglio presidenziale libico, Ahmed Maitig, dopo un colloquio bilaterale con il ministro degli Esteri libico Mohammed Siala.

Al centro dei colloqui il conflitto in corso, la conferenza di Berlino, il memorandum e altri temi centrali. La visita del ministro Di Maio si inserisce in una cornice di massima attenzione che il governo italiano attribuisce al dossier libico.

Come riportato dall’Ansa, al momento in Libia vi sono vari schieramenti. Al di là dello scacchiere tribale, da una parte vi è Serraj sostenuto dalla Turchia e dai principali paesi occidentali. Dall’altra Haftar ha l’appoggio di EgittoRussia e in parte della Francia (che però ufficialmente è alleata del Governo di Tripoli).

Alessandro Fucci
Alessandro Fucci