• Today is: domenica, Novembre 29, 2020

Brexit, da leader del Dup e Merkel arriva lo stop a Johnson

Brexit, da leader del Dup e Merkel arriva lo stop a Johnson

Sembrava fatta per un accordo tra la Gran Bretagna e l’Unione Europea per una soft Brexit. Il premier inglese Boris Johnson aveva pronto un piano che avrebbe messo dalla stessa parte gli unionisti dell’Irlanda del Nord e le istituzioni comunitarie.

Ma mentre in nuovo accordo sta per essere presentato al parlamento britannico e il tempo per il no Deal volge al termine, ecco lo stop improvviso da parte dei Bemocratic Unionist (Dup) e della Germania di Angela Merkel.

Di conseguenza, senza il voto dei parlamentari unionisti, l’accordo ratificato da Johnson potrebbe restare carta straccia. E di rimando, una soft Brexit resterebbe un lontano ricordo. “Allo stato attuale non possiamo appoggiare ciò che viene suggerito riguardo alle questioni doganali e del ‘consent’ (dell’assemblea locale dell’Irlanda del Nord sull’intesa relativa ai confini irlandesi, ndr), e manca chiarezza sull’Iva. Continueremo a lavorare con il governo per cercare di arrivare ad un accordo ragionevole che funzioni per l’Irlanda del Nord e tuteli l’integrità economica e costituzionale del Regno Unito“, hanno scritto in un tweet i leader unionisti, Foster e Dodds.

Ma anche da Bruxelles non sono arrivate notizie rassicuranti sui negoziati: “Non siamo ancora al traguardo, anche se negli ultimi giorni ci sono stati dei movimenti che hanno portato le trattative verso una direzione migliore delle precedenti“, ha dichiarato la Cancelliera Merkel ad una tv tedesca.

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.