• Today is: giovedì, Gennaio 28, 2021

Blitz contro la ‘ndrangheta, arrestato Domenico Creazzo: consigliere regionale FdI e sindaco Sant’Eufemia

Aiuto alla ‘ndrangheta per recuperare voti. Domenico Creazzo, consigliere regionale di Fratelli d’Italia e sindaco di Sant’Eufemia d’Aspromonte, è stato arrestato e posto ai domiciliari questa mattina.

Il provvedimento, eseguito dalla polizia, rientra nell’operazione contro la ‘ndrangheta, chiamata “Eyphemos“. L’attività di indagine ha permesso di portare alla luce alcuni favori che il sottoposto alla misura cautelare avrebbe chiesto al gruppo criminale per ottenere voti.

La Polizia ha riferito in una nota stampa che Creazzo: “Ha coltivato e realizzato – riferiscono in una nota stampa gli investigatori – il progetto di candidarsi e vincere le elezioni regionali del gennaio 2020. A tale scopo si è rivolto alla ‘ndrangheta, ed in particolare a Domenico Laurendi, dapprima attraverso il fratello Antonino Creazzo, in grado di procacciare voti, in cambio di favori e utilità, grazie alle sue aderenze con figure apicali della cosca Alvaro e poi direttamente, al fine di sbaragliare gli avversari politici”.

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.