• Today is: sabato, Dicembre 5, 2020

Bimba muore con la testa incastrata nel letto, denunciata la nonna

E’ morta con la testa incastrata nel letto. Dramma a Torino dove una bimba di appena sei mesi, affidata dai genitori alla nonna, una donna di 56 anni, è deceduta nella serata di ieri durante la disperata corsa all’ospedale infantile Regina Margherita. Fatale un arresto cardiaco mentre si trovava in ambulanza.

Secondo una prima ricostruzione, la nonna, denunciata per abbandono di minore, si era momentaneamente assentata per andare in bagno, lasciando la nipotina sul letto. Al ritorno in camera, ha trovato la piccola priva di sensi, con la testa incastrata tra il letto e un mobile. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno ricostruito la dinamica del drammatico incidente: la bimba si deve essere spostata cercando di gattonare verso la sponda del letto ed è caduta nella fessura.

Poi la corsa disperata in ospedale dove è arrivata già cadavere. Il magistrato di turno della procura della Repubblica di Torino ha disposto l’autopsia sul copro della piccola.

 

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.