• Today is: domenica, Marzo 7, 2021

Berlusconi sulla fiducia a Draghi: “Centro-destra protagonista di soluzione di alto profilo”

Berlusconi sulla fiducia a Draghi: "Centro-destra protagonista di soluzione di alto profilo"

La fiducia completa in Mario Draghi e la soddisfazione “che una grande forza come la Lega abbia condiviso il nostro appello perche’ il centro-destra fosse fra i protagonisti di una soluzione di alto profilo”. Questi alcuni dei contenuti dell’intervista del leader di Forza Italia Silvio Berlusconi alla Stampa.

Le parole di Silvio Berlusconi

Tornare a Roma “mi ha fatto piacere. Anzi mi ha commosso ricevere un’accoglienza tanto calorosa“, rivela. “Sono venuto a Roma, malgrado i medici me lo sconsigliassero, perche’ il momento e’ drammatico e c’e’ molto da lavorare”. Guardando al passato, sulla condanna e l’espulsione dal Senato, rimarca: “Quella e’ stata una pagina molto amara, perche’ si e’ trattato di una clamorosa ingiustizia, ai danni non solo miei ma anche degli elettori italiani”.

“Ho voluto Draghi al vertice non solo della Bce, ma prima ancora a quello di Bankitalia”, quindi oggi “mi e’ sembrato naturale vederlo come ideatore e regista di un Governo che intende riunire le energie migliori del Paese”. Grillo preme l’acceleratore sull’ambiente? “Nulla in contrario, anzi ne sarei felice: la cura dell’ambiente e’ sempre stata una delle mie prime preoccupazioni – ribatte -. L’importante e’ che non diventi il pretesto per riproporre la cultura del no. Sviluppo e ambiente sono complementari, non antagonisti”. Alla domanda se aiutera’ Salvini ad entrare nel Ppe, Berlusconi risponde “Matteo non ha bisogno del mio aiuto. Naturalmente sarei molto lieto se la Lega aderisse alla Carta dei Valori del PPE”, ma “questa e’ una decisione che riguarda la Lega”.

Alessandro Fucci
Alessandro Fucci