• Today is: martedì, Ottobre 20, 2020

Avvelena 25 bambini dell’asilo, insegnante condannata a morte in Cina

Avvelena 25 bambini dell'asilo, insegnante condannata a morte in Cina

Un’insegnante di una scuola cinese è stata condannata a morte per l’avvelenamento di 25 bambini dell’asilo, uno dei quali ha perso la vita. Lo ha annunciato la magistratura del Paese.

Il tribunale della città di Jiaozuo, nella provincia centrale dell’Henan, ha giudicato la docente Wang Yun colpevole di aver messo nitrito di sodio in un porridge servito agli allievi di una collega della quale voleva vendicarsi, nel marzo 2019.

Il nitrito di sodio è una sostanza chimica utilizzata in particolare per la conservazione della carne, ma che può essere tossica a dosi elevate. Secondo il tribunale, Wang sapeva che il prodotto era nocivo, ma ha comunque deciso di avvelenare i bambini “indipendentemente dalle conseguenze”. Non era la prima volta che la maestra tentava un gesto simile: secondo il sistema giudiziario, ha tentato anche di avvelenare il marito nel 2017 a seguito di una lite coniugale.

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.