• Today is: giovedì, Gennaio 28, 2021

Assalto a Capitol Hill dei “patrioti” di Trump, oltre 50 arresti e 4 morti

E’ di almeno 52 persone arrestate e di 4 morti il bilancio del vergognoso assalto a Capitol Hill da parte dei supporter di Donald Trump, definiti “patrioti” dallo stesso oramai ex presidente degli Stati Uniti.

Camera e Senato non hanno ceduto alla violenza e dopo l’assalto si sono nuovamente riuniti per la proclamazione di Joe Biden. Il Senato degli Usa ha rapidamente respinto l’obiezione alla vittoria di Joe Biden in Pennsylvania sollevata dal rappresentante repubblicano Scott Perry della Pennsylvania e dal senatore repubblicano Josh Hawley del Missouri. Bocciati dunque tutti i ricorsi.

Degli arresti, 47 sono stati effettuati per le violazioni del coprifuoco e ingresso illegale. Quattro per possesso di pistole senza licenza e un’altra persona è stata arrestata per possesso di armi proibite. Le autorità hanno anche recuperato una bomba artigianale dal Comitato nazionale democratico e un’altra bomba dal Comitato nazionale repubblicano. Sul terreno del Campidoglio degli Stati Uniti sono stati recuperati anche un refrigeratore di un veicolo insieme a una lunga pistola che includeva anche molotov.

Sale a 4 il numero dei morti durante le proteste al Congresso. Lo afferma, secondo quanto riportano i media americani, il capo della polizia di Washington, sottolineando che i decessi sono avvenuti per emergenze e complicazioni mediche. I tre decessi si vanno a sommare alla notizia della manifestante uccisa da colpi di arma da fuoco. La donna, Ashli Babbit, è stata colpita da un agente in uniforme della polizia del Campidoglio con la sua arma di servizio. Lo ha riferito il capo della polizia di Washington, sottolineando che un’inchiesta è stata aperta sull’evento. Veterana dell’aeronautica titolare di un’attività a San Diego ed era andata a Washington senza il marito. “Non so perché ha deciso di farlo”, ha detto la suocera a Fox.

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.