• Today is: domenica, Ottobre 25, 2020

Ancora paura acqua alta a Venezia: stamattina toccati i 139 centimetri

Torna di nuovo la paura dell’acqua alta a Venezia. Questa mattina la marea ha raggiunto una massima di 139 centimetri alle 8,45 e il MOSE è ancora fermo.

Lo comunica il Centro maree del Comune lagunare: il livello è previsto in calo a partire dalla seconda parte della mattinata. Ma domani è prevista alle 9,30 una nuova massima di 120 centimetri. Nella città lagunare l’allerta è alta: sono sufficienti infatti 150 centimetri per far allagare il 70% del centro storico e far ripiombare nel caos la cittadinanza nel bel pieno del natale.

Lʼultima acqua alta devastante in città è stata quella del 12 novembre, quando la massima ha raggiunto 187 centimetri provocando danni gravissimi alle abitazioni e ai tantissimi luoghi d’arte della perla della laguna.

 

 

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.