• Today is: giovedì, Gennaio 28, 2021

Al via la prima assemblea campana delle Sardine

Prof si scaglia contro gli 'studenti-sardine': "Brutti voti e bocciature se scendete in piazza"

Un’assemblea regionale per discutere di programmi e candidati e un appello all’unita’ per battere la Lega. Le Sardine di Napoli, dopo due eventi non molto partecipati, programmano in vita delle elezioni regionali di primavera un incontro allargato. “Riteniamo indispensabile trovare unita’ tra tutte le forze progressiste per sconfiggere il centrodestra a trazione Leghista.

E’ necessario trovare un candidato presidente capace di unire tutto il fronte e, a nostro avviso, sarebbe errato aprire il confronto solo sul nome”, dicono. “Ineludibile” per loro “affrontare questioni importanti per la nostra regione su temi quali il buon governo del territorio, il regionalismo differenziato e le sue conseguenze, l’ambiente, lo smaltimento dei rifiuti, il lavoro, le politiche di welfare, la lotta alla camorra, la sanita’ e i trasporti”. E per questo intendono portare al tavolo dei programmi del centrosinistra posizioni frutto di un “processo partecipativo che delinei la strada da indicare al futuro candidato presidente”. L’assemblea regionale e’ aperta “a chiunque abbia voglia di dare il suo contributo e di aiutarci a stilare un documento programmatico concreto. Solo strutturando un fronte largo e inclusivo e un programma reale, ci possono essere le condizioni necessarie per affrontare insieme la prossima tornata elettorale.

Noi siamo pronti all’ascolto, a domandare, ad aprire un confronto democratico per il futuro della nostra regione”. Infine, le congratulazioni per “il neo senatore Sandro Ruotolo, sicuri del suo impegno passato, presente e futuro per la citta’ di Napoli”

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.