• Today is: venerdì, Settembre 18, 2020

Agguato di mafia nel Palermitano, ucciso Agostino Alessandro Migliore, fratello di un boss

Si torna a sparare in Sicilia. E’ di questa mattina la notizia di un omicidio avvenuto all’alba a Belmonte Mezzagno, in provincia di Palermo.

A finire nel mirino dei killer è stato Agostino Alessandro Migliore, 45 anni. L’uomo, che gestiva un supermercato,è stato freddato mentre era a bordo della sua auto, sotto la propria abitazione. Sul posto sono intervenuti i carabinieri.

Agostino Alessandro è fratello di Giovanni Salvatore Migliore Giovanni Salvatore Miglior, uno dei boss arrestati nell’ambito dell’operazione denominata “Cupola 2.0”. La matrice dell’omicidio potrebbe essere mafiosa.

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.