• Today is: venerdì, Ottobre 30, 2020

Addio a Gennaro di Paola, il partigiano delle Quattro Giornate di Napoli

E’ venuto a mancare nella notte della vigilia di natale il partigiano napoletano Gennaro Di Paola, eroe partigiano e militante comunista che nel settembre del 1943 contribuì a scacciare i nazifascisti dalla città di Napoli, prima città in Italia a liberarsi dal giogo dell’occupazione. Lo ha comunicato l’Anpi in una nota.

Da sempre attivo politicamente Di Paola, fino all’ultimo giorno, ha sempre manifestato anche pubblicamente i propri ideali, raccontando non solo le vicende delle quattro giornate di Napoli ma anche esprimendosi sulla fase attuale per cercare di dare un proprio contributo. Con la forza e la tenacia di chi, probabilmente, è consapevole che non tutte le promesse dell’italia nata dalla resistenza erano state adempite nel corso degli anni.

Ultimo intervento pubblico di caratura è stato il 25 aprile scorso quando Di Paolo aveva commosso perfino il presidente della Camera, Roberto Fico, con queste parole: “Caro Presidente Fico, noi non chiediamo nulla, è il nostro stile – aveva detto – Ma la invitiamo a difendere sempre il valore della Resistenza, e a parlarne di più nelle scuole, a divulgarne lo spirito, e la ringraziamo per quello che potrà fare: questi valori non possono essere minacciati”.

Redazione
Redazione

Il Rinascimento Magazine è un contenitore web di news Italiane ed Estere, con rubriche e approfondimenti su Food, Hi-Tech, Moda, Cultura e Tendenze.