• Today is: domenica, Gennaio 24, 2021

6 Nazioni, la sorpresa è la Francia. L’Italia sconfitta in Galles

6 Nazioni, la sorpresa è la Francia. L'Italia sconfitta in Galles

Una prima giornata poco spettacolare ma molto intensa quella del torneo delle 6 Nazioni. L’edizione 2020 del prestigioso campionato che vede affrontarsi l’Inghilterra, il Galles, l’Irlanda, la Scozia, la Francia e l’Italia del rugby, ha già dato alcuni chiari segnali.

Il primo è quello relativo ad una Francia messa a nuovo, forte in difesa, concreta nei raggruppamenti e sempre brava con il gioco alla mano nonostante quest’ultimo sia stato poco da champagne. A Parigi è arrivata l’Inghilterra e la corazzata guidata da Eddie Jones è quella favorita per la vittoria del torneo.

Ma i galletti transalpini hanno avuto la meglio. I Blues hanno chiuso la pratica nel primo tempo ed hanno portato a casa la vittoria dopo aver sofferto e resistito nella seconda frazione di gara. Match finito sul 24-14 Esordio amaro per l’Italia di Franco Smith. Gli azzurri hanno perso in Galles per 42-0 una partita mai messa in discussione.

Una tenace e rinnovata Irlanda ha vinto davanti al proprio pubblico contro la Scozia. Una partita dalla grande intensità atletica e agonistica ma poco entusiasmante. I FollettiQuadrifogli irlandesi hanno vinto contro gli Highlanders per 19-12. Una Scozia che comunque è stata in grado di restare fino alla fine in partita.

Avatar
Andrea Aversa

Giornalista pubblicista e curatore delle sezioni “Esteri” ed “Economia”